Commercio
Ufficio di riferimento: Servizio Tributi 

Info e Contatti

Descrizione Procedimento

Dal 2020 l'IMU riunisce in un’unica imposta sia la precedente IMU sia la TASI, mantenendo però struttura e impostazione fiscale dei vecchi tributi.

Il tributo non è dovuto per le abitazioni principali e per le relative pertinenze (una per ogni categoria C/2 – C/6 – C/7) mentre continuano a pagare le abitazioni classificate di lusso (categorie A/1 – A/8 – A/9) e relative pertinenze.

Con deliberazione n. 32 del 23/12/2020 il Consiglio Comunale ha approvato le aliquote e detrazioni IMU anno 2021.

I soggetti passivi effettuano il versamento dell’imposta dovuta in due rate:

  • Acconto (pari all’importo dovuto per il primo semestre) da versare entro il 16 giugno 2021
  • Saldo da versare entro il 16 dicembre 2021.

Resta nella facoltà del contribuente provvedere al versamento in un’unica soluzione da pagare entro il 16 giugno 2021.

Nella sezione "Collegamenti" il link per poter accedere al calcolatore elettronico (Calcolo IUC) che consente con facilità e gratuitamente di eseguire le operazioni di calcolo e di stampare il modello di pagamento previo inserimento dei propri dati personali.

Per info

Per ulteriori informazioni si consiglia di consultare l’informativa IMU 2021 nella sezione "Allegati".

Tempistica

  • Acconto (pari all’importo dovuto per il primo semestre) da versare entro il 16 giugno 2021
  • Saldo da versare entro il 16 dicembre 2021

Calcolo Riscotel IMU per il Comune di Brembate Sopra