Servizi sociali
Ufficio di riferimento: Servizio Tributi 

Info e Contatti

Descrizione Procedimento

La Legge di bilancio 2020 con decorrenza dal 01.01.2020 riorganizza la tassazione comunale sugli immobili.

Con l’abrogazione della IUC, è stata abolita la TASI (sopravvive solo la TARI), il legislatore ha riformulato la disciplina dell’IMU 2020 in un unico testo normativo (contenuto nell’art. 1, commi da 738 a 783 della Legge 27.12.2019, n. 160), sia pure con forti tratti di continuità con la disciplina previgente.

Con deliberazione nr.12 del 23/06/2020 il Consiglio Comunale ha approvato il Regolamento di Disciplina dell’Imposta Municipale Propria (IMU).

Si conferma che il tributo non e’ dovuto per le abitazioni principali e relative pertinenze (una per ogni categoria C/2 – C/6 – C/7) mentre continuano a pagare le abitazioni classificate di lusso (categorie A/1 – A/8 – A/9) e relative pertinenze.

Le aliquote e le detrazioni per l’anno 2020 sono state approvate con la delibera di Consiglio Comunale n. 5 del 01/06/2020.

I soggetti passivi effettuano il versamento dell’imposta dovuta in due rate:

  • Acconto (pari all’importo dovuto per il primo semestre) da versare entro il 16 giugno 2020
  • Saldo da versare entro il 16 dicembre 2020.

Resta nella facoltà del contribuente provvedere al versamento in un’unica soluzione da pagare entro il 16 giugno 2020 .

Nella sezione "Collegamenti" il link per poter accedere al calcolatore elettronico (Calcolo IUC) che consente con facilità e gratuitamente di eseguire le operazioni di calcolo e di stampare il modello di pagamento previo inserimento dei propri dati personali.

Per info

Per ulteriori informazioni si consiglia di consultare l’informativa IMU 2020 nella sezione "Allegati".

Tempistica

  • Acconto (pari all’importo dovuto per il primo semestre) da versare entro il 16 giugno 2020
  • Saldo da versare entro il 16 dicembre 2020

Calcolo Riscotel IMU per il Comune di Brembate Sopra