Responsabile della protezione dei dati personali - nominativo e contatti

Il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, in vigore dal 25 maggio 2018, prevede che i titolari del trattamento e i responsabili del trattamento siano tenuti a nominare un "Responsabile della protezione dei dati personali".

Il "Responsabile della protezione dei dati personali" svolge i seguenti ruoli:

  • interfaccia fra i soggetti coinvolti (cittadini e imprese, Comune di Brembate di Sopra, Garante);
  • collaborazione con le autorità di controllo;
  • verifica della conformità al regolamento RGPD delle operazioni di trattamento;
  • raccolta di informazioni per individuare i trattamenti svolti;
  • analisi e verifica dei dati trattati e delle operazioni ad essi pertinenti;
  • attività di consulenza, informazione e formazione nei confronti del titolare del trattamento, del responsabile del trattamento, del personale dipendente dell’ente.

Il "Responsabile della protezione dei dati personali” può essere sorretto da un team ma è previsto che sia un solo soggetto a fungere fa contatto principale e “incaricato” per l’Ente.

Seguendo le disposizioni dell’ “Articolo 37 - Designazione del responsabile della protezione dei dati”, paragrafo “7. Il titolare del trattamento o il responsabile del trattamento pubblica i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati e li comunica all'autorità di controllo.” si pubblicano in questa sezione del sito web i dati di contatto del "Responsabile della protezione dei dati personali” affinché lo si possa contattare in modo facile e diretto senza rivolgersi a terzi.

 

Ditta GRC Team srl (Gruppo IMTEAM)

Codice Fiscale/Partita IVA 04141040164

Via Sigismondi, n. 40

24018 Villa D’Almè (BG)

Tel. 035 636029

E-mail dpo@grcteam.it

PEC grcteam@legalmail.it

www.imteam.it

Referente interno presso GRC Team srl: Dott. Cortinovis Mattia

 

Si sottolinea peraltro che l'osservanza del RGPD (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) rimane in carico al titolare del trattamento dei dati o al responsabile del trattamento.