La Torre del Sole

La Torre del Sole è un parco astronomico, centro per la didattica e la divulgazione dell'astronomia, ottenuto dal recupero di una vecchia torre piezometrica, situato a Brembate di Sopra (BG) e gestito dalla locale sezione della polisportiva.

Inaugurato il 29 marzo 2008, il centro comprende:

Osservatorio astronomico - Posto sulla cima della torre principale (dove si trovava la cisterna della torre piezometrica), è dotato di un telescopio rifrattore (diametro di 30 cm e focale di 5000 mm) su montatura equatoriale alla tedesca, installato in una cupola rotante di 7,5 m di diametro;

Laboratorio eliofisico - Situato alla base della torre principale, riceve la luce del Sole tramite un eliostato, cioè un sistema di specchi installato nella cupola, che tramite una serie di riflessioni invia il fascio luminoso lungo il condotto verticale della torre. Ospita un telescopio solare, che proietta l'immagine del disco solare su un apposito schermo, consentendo la visione delle macchie, della granulazione e delle facole. È prevista l'installazione di un filtro H-alfa per l'osservazione del sole in luce monocromatica d'idrogeno, e di uno spettroscopio.

Planetario digitale - Dotato di una cupola di 8 m di diametro e di 50 posti a sedere, permette di simulare la visione della volta celeste e i moti degli astri. Consente inoltre la proiezione di filmati e animazioni in modalità "full dome".

Sala conferenze - Con una capienza di 120 posti a sedere, è dotata di impianti audio e video che consentono di tenervi conferenze, convegni, lezioni e corsi di astronomia.

Per ulteriori sport:

Per ulteriori informazioni:

News

torna all'inizio del contenuto